AMMINISTRAZIONE COMUNALE – CONTI PUBBLICI

OBIETTIVO: EFFICIENZA – PRODUTTIVITÀ – OTTIMIZZAZIONE dei COSTI degli UFFICI COMUNALI

  • Diminuzione costi della politica. Obiettivo: riduzione delle indennità del Sindaco e della Giunta Comunale.
  • Eliminazione auto blu del Sindaco.
  • Eliminazione del parco macchine comunale esistente, comprese quelle della Polizia Municipale. Obiettivo: Abbattimento ammortamenti e costi di manutenzione ordinaria e straordinaria dei mezzi. Reintegro del parco automezzi secondo i principi di convenienza. Esempio di criterio di rottamazione auto: ogni tre auto vecchie (valutate tali, per anno di immatricolazione, spese di manutenzioni ordinarie e straordinarie) acquisto di un auto nuova.
  • Razionalizzazione del parco attrezzi e mezzi.
  • Stabilità, continuità e compattezza nell’ amministrazione comunale per migliorarne il funzionamento, attraverso obiettivi chiari e determinati, volti allo sviluppo nel e del territorio Nocerino.
  • Revisione della gestione comunale al fine di garantire trasparenza, efficienza e imparzialità. Approssimazioni ed inefficienze: inaccettabili.
  • Scelta di dirigenti e capo uffici basata sull’effettiva competenza e non sull’ appartenenza a partiti o correnti politiche locali.
  • Responsabilità degli impiegati resa certa.
  • Erogazione dei premi di produzione esclusivamente a chi effettivamente ha raggiunto gli obiettivi amministrativi.
  • Avanzamenti di carriera per meritocrazia.
  • Riforma dei servizi esistenti, utilizzo efficiente degli affidamenti diretti.
  • Creazione e inaugurazione di strutture al servizio del cittadino non sovvenzionate dai fondi per le calamità (vedi finanziamenti legati alla ricostruzione e relativa gestione da parte delle precedenti amministrazioni comunali), bensì generate dalla nostra capacità di svilippare l’indotto economico, turistico e produttivo.
  • Azioni mirate allo sviluppo economico delle grandi potenzialità turistiche ed agricole nella realtà territoriale Nocerina.
  • Maggior tutela dei trasferimenti economici riguardanti la fornitura dell’acqua agli altri comuni Umbri.

Obiettivo di metà mandato:

  • Riformare l’intero assetto degli uffici comunali.
  • Rendere funzionali i servizi al cittadino.
  • Allocazione risparmi in settori strategici per lo sviluppo del Comune.
  • Creare un virtuosismo di efficienza ed efficacia tra i dipendenti comunali, valorizzando attraverso premi l’ottenimento dei risultati aldilà delle competenze ordinarie.
  • Responsabilizzare i dipendenti per risultato individuale e riconoscere le professionalità messe a servizio dell’amministrazione.
  • Formazione e aggiornamento del personale comunale attraverso convenzioni con università e scuole di specializzazione.
27 maggio 2016

Sharing

 
 
© 2016 Per Nocera - Powered by Agevolo - All Rights Reserved