SERVIZI SANITARI
  • Implementazione e potenziamento del servizio di assistenza sanitaria: ambulatori medici specialistici, assistenza domiciliare.
  • Realizzare una task force dedicata all’assistenza domiciliare. In considerazione del territorio vasto e frazionato e dell’aumento della popolazione anziana locale è necessario strutturare un servizio attento e capillare verso coloro che richiedono cure particolari e che non godono di normale mobilità.
  • Convenzioni con le associazioni di volontariato che operano nel territorio che possono sopperire alle mancanze del sistema sanitario pubblico.
  • Realizzazione servizi di eccellenza in cardiologia e nefrologia. Attuazione del progetto relativo alla prevenzione, alla cura ed alla riabilitazione di patologie cardiologiche e nefrologiche redatto dal Dott. Massimo Montironi.
  • Sistemazione funzionale e dignitosa agli anziani sistemati “provvisoriamente” nella struttura ex ospedale di Nocera.
  • Nuovi insediamenti per la permanenza dei degenti sottoposti a cicli di riabilitazione e cura ed a protocolli di diagnosi con specialisti di settore.

Obiettivo di fine mandato:

  • Stabilire accordi di programma con la Regione Umbria per le implementazioni dei servizi sanitari domiciliari, in considerazione della grande estensione del territorio comunale.
  • Dare seguito al progetto di prevenzione, cura e riabilitazione cardiologica e nefrologica.
  • Realizzazione di appositi percorsi di progetti con i fondi europei, finanziando il centro di eccellenza per la cura di patologie che possono essere alleviate e/o risolte con le acque termali.
27 maggio 2016

Sharing